Venduto per 660 mln di euro il grattacielo del dissidente cinese

Roma, 20 ago. (askanews) - A Pechino un grattacielo con la testa di drago, confiscato a un miliardario in esilio, è stato venduto all'asta su internet per 5,18 miliardi di yuan (660 milioni di euro), .......

  • 0 Commenti
  • 0 Likes