Corruzione e favori sessuali, in manette pm e dirigenti Asl

Corruzione e favori sessuali, in manette pm e dirigenti Asl

(Fotogramma) Due persone, il pm Arnesano e il dirigente della Asl di Lecce Carlo Siciliano, sono finiti in carcere; altre quattro, fra cui il direttore generale della Asl di Lecce, Ottavio Narracci, .......

  • 0 Commenti
  • 0 Likes