Mario Vargas Llosa - Elogio della matrigna

Donna Lucrecia, la matrigna, incarnazione e dimora di piaceri; don Rigoberto, il padre, solitario praticante di grotteschi riti catartici; Fonchito, il figlio adolescente, Cupido angelico o forse demo.......

  • 0 Commenti
  • 0 Likes